giovedì 12 marzo 2009

Out Now: Antropoide #3 Icone

Dalla prefazione di Andrea Grieco:
"Galleria di alfieri dell'Armageddon postmoderna, vaneggiamenti devozionali per profanatori di corpi, note, alfabeti, immagini; un'ode sconnessa a coloro che hanno incendiato, terorizzato, assordato, divorato e digerito il senso comune [...]"


Cartella 21x30 cm contenente 20 stampe in carta patinata, tiratura limitata e numerata in 200 copie. Sono disponibili anche 10 limitatissime copie autografate dagli autori.

Per informazioni: ianfilm@rainbowavp.com

18 commenti:

Paolo Motta ha detto...

Fiko!
Fammi sapere per Cartoomics, eh?
Ciao

Maurizio Ercole ha detto...

Paolo, certo, al più presto.

Claudio Cerri ha detto...

Gran bella soddisfazione, complimenti.

silvano ha detto...

Potrebbe anche essere un piccolo investimento ; con una spesa + che accessibile avere un pezzo che si potrebbe rivalutare nel tempo , se a qualcuno suona strano si vada a vedere quanto valgono su Ebay i primi Juxtapoz ...

rocco lombardi ha detto...

più di qualcuno dà del pazzo ad Andrea per quanto poco lo faccia pagare...
E poi possiamo dire che quasi il solo a mettere insieme una pubblicazione del genere in Italia, almeno per ora!
Possiamo essere ben fieri di esserci!

Fabio ha detto...

La tavola originale 'Ed Wood' è molto appetitosa.

Non riesco però a capire cosa ci sia raffigurato sulla foto accanto.

Davvero creepy, in ogni caso...

:)

Maurizio Ercole ha detto...

Claudio, sono molto contento anche della confezione editoriale, un oggetto veramente prezioso.

Maurizio Ercole ha detto...

Silvano, come "Nervi" la precedente pubblicazione del curatore Andrea Grieco... esauritissime e difficilissime da trovare anche nel giro del collezionismo. Perchè chi le ha se le tiene.

Maurizio Ercole ha detto...

Rocco, infatti, ed è notevole come Andrea sia riuscito a riunire autori sparsi nei vari continenti come Asia, America ed Europa.

Maurizio Ercole ha detto...

Fabio, ti ringrazio. A fianco c'è la copertina del cofanetto, un collage realizzato da Sekitani Norihiro che rappresenta la raccapricciante figura del cannibale giapponese Issei Segawa. Ciao e a presto.

aLeX ha detto...

porca paletta!
mi sembra proprio una bella produzione!
davvero complimenti!

saluti esoterici..
aLeX

Mickey Mauser ha detto...

Maurizio, un altro paio di calci ben assestati al webmaster e il tuo tributo a Tamburo sarà finalmente sull'official website.
Sarai a Napoli al Comicon?

Maurizio Ercole ha detto...

Alex, ti ringrazio... ma è soprattutto merito di Andrea Grieco che ha organizzato il progetto.

Maurizio Ercole ha detto...

Mickey, esserci nel official website sarà motivo d'orgoglio, attendo con ansia. A Napoli non ho ancora la certezza assoluta, ma se ce la faccio avrei piacere di incontrarti.

Paolo Motta ha detto...

Issei Segawa è quello che ha mangiato la sua fidanzata?

Maurizio Ercole ha detto...

Paolo, non propriamente, ma una sua compagna di studi... in rete trovi maggiori informazioni, ma sotto il nome di "Issei Sagawa" e non "Segawa" come avevo scritto erroneamente. Fai attenzione che se vai tra le immagini di Google saltano fuori come niente quelle shoccanti del cadavere mutilato.

Paolo Motta ha detto...

Ammappete!

聖諭 ha detto...

賞鯨,花花論壇,大學,裕元花園,棉花田,汽車旅館,汽車旅館,風林火山,火影忍者,千葉火鍋,冰火天堂,火狐,火柴,台鐵,火影,火影忍者,火車票價,賣火柴,火車訂票,火影,火車,火線特戰隊,火影忍者,籃球火,螢火蟲,火影忍者,遊戲,煙火,火鍋店,火狐,林依晨,阿里山,小火車,烈火雄心,籃球火,火影忍者,火車票,板橋,台鐵,神奇寶貝,火影,吃到飽,火之舞,火鳳三國,籃球,火鳳燎原,集集火車站,石頭火鍋,鍋大爺,防電磁波,電磁波,機油,油價查詢,加油站,中油,中油油價,中國石油,新聞,油漆,油壓,國際油價,中國石油,油飯,菊花,三酸甘油脂,指油壓,指甲油,魚油,油飯,奶油獅