lunedì 16 luglio 2007

L'Isola degli Uomini Pesce

Un omaggio al film "L'Isola degli Uomini Pesce" diretto del grande Sergio Martino nel 1979 e interpretato da Barbara Bach e Joseph Cotten. E' un film che da bambino ho rivisto in più occasioni e che mi ha sempre affascinato. Ne è stato fatto un seguito "La Regina degli Uomini Pesce" riutilizzando scene scartate e spezzoni da altri film...

5 commenti:

Perissi ha detto...

'Azzo, il seguito non l'ho mai visto!!!! Quand'ero militare feci un fumetto dell film per il giornalino della caserma, era una parodia stile Disegni e Caviglia... chissà che fine avrà fatto!

Maurizio Ercole ha detto...

Il seguito, nemmeno io. C'è un cofanetto tedesco che li include tutti e due. Ma da quanto ho letto deve essere proprio 'na ciofeca. Curioso invece il tuo fumetto, peccato averlo perso... anche un mio compagno di scuola (ora fa l'attore di teatro), faceva le parodie a fumetti dei film e il periodo era proprio quello! Ricordo che anche a lui piaceva tantissimo questo film... chissà se ne ha fatto uno proprio sugli uomini pesce.

Maurizio Ercole ha detto...

Ieri mi è arrivato il doppio DVD tedesco con il seguito del film, purtroppo "La regina..." non ha la traccia audio in italiano. Molte scene sono recuperate da "2019 Dopo la Caduta di NY"... devo ancora vederlo tutto, ma effettivamente non un gran che... diciamo che è abbastanza curioso per come hanno confezionato il film (praticamente 16 anni dopo, è del '95), che in questo caso sembra più una favola che altro. Alla fine c'è anche un'astronave... il primo film invece, inq uesta edizione, ha i sottotitoli in tedesco inpressi nella pellicola, nei punti probabilmente rimasti indediti nel doppiaggio. La traccia audio italiano invece è completa. A questo punto meglio l'edizione italiana o quella francese.

Enrico Teodorani ha detto...

Nonostante i B-movies siano il mio pane non sapevo nulla del sequel.

Maurizio Ercole ha detto...

... se devo essere proprio sincero, non ti sei perso molto con questo seguito degli uomini pesce. Se vuoi alla prima occasione te ne passo una copia, una devo farla anche al Perissi... magari ci si becca a Fumetti in TV.