giovedì 1 gennaio 2009

Serial Toys 4 tav 4 - 5 - 6

Un buon inizio anno a tutti! Con questo primissimo post del 2009 vi mostro altre tavole del quarto capitolo di Serial Toys "The Revenge of the Tiki", storia a cui sto lavorando in questi giorni. Grazie ai preziosi consigli del buon Perissi (che qui ringrazio), il capitolo che in un primo momento prevedeva 10 tavole, ora si estende a 14. Finalmente i retini che stavo aspettando per posta sono arrivati, devo solo fare attenzione a non farmi prendere dalla mano. Nel frattempo ho anche introdotto l'uso del pennino giapponese Zebra G in accoppiata con il pennello... che sembra offrire nuove possibilità grafiche. Ovviamente in questa vase di sviluppo ogni vostro commento mi sarà molto utile.

16 commenti:

Marco Z ha detto...

Ciao Maurizio,
io non capisco un tubo di retini e Zebre giapponesi però queste tavole mi piacciono!
Happy (and Scary) New Year!

Fabio ha detto...

Ma no, fatti prendere dalla mano!!!

Tanto a conservarli lì si stacca la colla e si seccano lo stesso da soli...

Alessandra Melarosa ha detto...

wow.
complimenti!

Maurizio Ercole ha detto...

Ciao Marco, grazie per il commento, zebre e retini sono solo tecnicismi, l'importante è il risultato finale. Buon anno anche a te! A presto!

Fabio, se esagero con i retini va a finire che faccio i manga... già con il pennino sono sulla buona strada.

Alessandra, ti ringrazio, anche per la visita.

Fabio ha detto...

Ah, Maurizio!

Come hai fatto a procurarti i Zebra G?
Li hai comprati all'estero tramite web?
Li importa qualche negozio di belle arti in Italia?

Piacerebbe anche a me provarne uno.
Sono quindici anni che ho buttato i pennini a favore del pennello ma potrebbe essere divertente provare di nuovo ad inchiostrare in maniera differente...

AmosGitai ha detto...

Augurandoti un felice e sereno 2009 ti invito a votare i CINEMAeVIAGGI AWARDS 2008: scegli tu i migliori film ed interpreti del 2008!!!

Maurizio Ercole ha detto...

Fabio la Zebra G l'ho presa su archonia.com uno store specializzato in prodotti giapponesi dai manga al materiale da disegno. Loro sono del belgio, economico e veloce nella spedizione. Se fai l'ordine ti consiglio anche il pen holder giallo (il canotto) che è diverso dal nostro e la china no. 3 entrambi della Deleter. Ora che vedo il sito, lo Zebra G non c'è più ma trovi il G Pen marchiato Deleter, stesso pennino altra casa produttrice. Già che ci sei prendi anche il Maru e il Saji, le confezioni da 2 o 3 pezzi costano poco.

Amos, buon anno anche a te e grazie per la segnalazione.

Officina Infernale ha detto...

una fottuta potenza

Silmiaug ha detto...

Neanche io capisco molto di retini e pennelli giapponesi, ma mi pare che le tavole stiano venendo molto bene.
L'effetto dei retini mi dà più un'impressione "popartesca" che manga, personalmente. :)

Swinebread ha detto...

Hey thanks for stopping by my blog

I apologize that I don't speak Italian as your blog looks to be very interesting.

we just don't get enough Euro comics in the states.

Alessandra Melarosa ha detto...

grazie a te!:)

Maurizio Ercole ha detto...

Officina, grazie per il commento. Per Animal, ancora un po' di pazienza e poi inserisco i tuoi quadri... devo ancora sistemare due cose che mi impediscono l'inserimento del nuovo materiale.

Maurizio Ercole ha detto...

Silmiaug, ti ringrazio molto. Effettivamente l'uso del retino a trama larga potrebbe dare una resa tipo i quadri di Lichtenstein dove riproduceva il punto tipografico che è in sostanza un retino. I giapponesi invece usano delle trame molto fitte dal punto quasi impercettibile, che se raschiate con una lama (tecnica "bokashi") si possono ottenere interessanti effetti di luce o d'atmosfera... purtroppo in fase di stampa il punto molto fitto tende a "chiudersi" o a creare quello che viene definito "effetto moirè".

Maurizio Ercole ha detto...

Swinebread, thanks and welcome to my blog. You could find some euro comics in Heavy Metal (Melat Hurlant) magazine or in some Fantagraphics books.

Maurizio Ercole ha detto...

Alessandra, ti aggiungo ai miei link. Ciao e a presto.

Alessandra Melarosa ha detto...

ricambio con piacere :D alla prossima vignetta!(mia.perchè tu hai già dato :D)