martedì 16 ottobre 2007

Graffiti 76% Quadrinhos n. 16

Serial Toys, la storia che ho disegnato per Monstars 1, esce in questi giorni in Brasile all'interno della rivista Graffiti 76% Quadrinhos a cura di Piero Bagnariol, fumettista italiano che da anni vive e lavora in Brasile. Gli altri italiani invitati a partecipare al progetto, sono: Andrea Bruno e Giacomo Monti del gruppo Canicola di Bologna. All'interno di Graffiti, c'è anche un inserto con una lunga intervista che la redazione ha voluto farmi per parlare del fumetto Underground in Italia.

7 commenti:

Niccolò ha detto...

Complimenti, bella iniziativa.

Maurizio Ercole ha detto...

Ti ringrazio, ma i complimenti vanno tutti ai ragazzi di Graffiti...

MARINO NERI ha detto...

in ritardo nel tempo e nello spazio...il cow morto, lo scortichello e il mascherato mi impediscono di imbastir storie su di loro: mi tormentano la notte.
w l'alchimia che tutti porta via.

Maurizio Ercole ha detto...

Morto mucca, scortacchione, mascherina dell'amicizia, vivono nella purezza delle storie mai scritte, mai narrate e rappresentate secondo i codici interpretabili dall'uomo... è uno stato di grazia, sovrana è l'ars magna cosmica dell'al-kimiya, nel processo della sperimentazione assiomatica-deduttiva.

Perissi ha detto...

Grande Mauri!
E grazie -troppo gentile- per la cosa che sai!

Maurizio Ercole ha detto...

Perissi: figurati, una cosa da nulla.

ViValdo ha detto...

anch'io mi accodo ai "bravo" e ne approfitto per fare un salutino!